Oleg Sivun, Brend pop-art roman, trad. in italiano da Gina Pigozzo Bernardi, “Slavia”, nn. 2-3-4/2016.

 

Il volume

Originale opera narrativo-saggistica di un giovanissimo autore russo, sui suoi rapporti con i prodotti commerciali diffusi dalla globalizzazione e sullo stile di vita contemporaneo.

Premio Puškin 2009 per l’originale in lingua russa edito a Mosca da KoLibri.

 

L’autore

Classe 1983, trascorre alcuni anni nella Germania dell’Est. Tornato in Russia, si dedica al calcio nella città di Vyborg. Trasferitosi a Pietroburgo e abbandonato lo sport, inizia ad interessarsi di letteratura. Nel 2000 entra all’Università di San Pietroburgo dove studia pubblicità.

 

Il traduttore

Gina Pigozzo Bernardi è stata insegnante di letteratura russa e francese. Oggi in pensione, si dedica alla diffusione della lingua e della letteratura russa e svolge attività di traduzione.